Skip to main content
News

Prossima avversaria: il Pro Piacenza

Ha debuttato tra i professionisti nel 2014: nella prima stagione ha vinto i play-out a spese del Forlì (campionato disputato con una penalizzazione di 8 punti poi ridotti a 5). Ancora spareggi salvezza la stagione successiva dove nella circostanza ha la peggio l’Albinoleffe. Lo scorso anno ha sfiorato i playoff, classificandosi all’undicesimo posto. L’attuale campionato è il quarto in serie C.

Allenatore – Fulvio Pea, 51 anni il mese prossimo, di Casalpusterlengo, non ha mai giocato a calcio, almeno a livello professionistico, ma allena dal 1989. I maggiori successi li ha ottenuti sulle panchine di Sampdoria ed Inter con la formazione Primavera. Dopo le esperienze annuali con Sassuolo, Padova (esonerato e poi richiamato), Juve Stabia (subentra a novembre ed è esonerato a febbraio), Monza e Cremonese (esonerato), è stato confermato per il secondo anno alla guida del club rossonero.

Mercato – Per il momento club alla finestra in attesa di completare un organico che sembra piuttosto “corto” soprattutto a centrocampo. Da registrare le uscite di Cesari (c) e Monni (a).

Campionato – Sedicesima posizione, 21 punti, zona play-out anche se l’attuale situazione di Gavorrano e Prato eviterebbe gli spareggi per non retrocedere. Difficile l’avvio di stagione con solo 2 vittorie nelle prime 12 giornate. Il periodo migliore tra novembre e dicembre con 10 punti in 4 partite, serie interrotta dalle 2 sconfitte consecutive contro Giana e Carrarese. Con 15 gol segnati è il terzultimo attacco del girone (peggio solo Prato e Cuneo): 7 portano la firma di Alessandro, oggi squalificato.

La rosa (n. 18 convocati) – Portieri: 1 Gori (96), 22 Bertozzi (96). Difensori: 2 Calandra (94), 3 Belfasti (93), 23 Ricci (96), 30 Battistini (94), 31 Messina (96), 33 Belotti (84). Centrocampisti: 4 Cavagna (95), 8 Aspas (Spa-82), 19 La Vigna (97), 21 Barba (95). Attaccanti: 7 Starita (96), 9 Mastroianni (92), 11 Bazzoffia (88), 27 Musetti (83). Completano la lista il centrocampista Soresina (99) e l’attaccante Avanzini (00).

Probabile formazione (4-3-3): Gori; Calandra Belotti Battistini Ricci; Barba Cavagna Aspas; Starita Mastroianni Bozzoffia. Squalificato: Alessandro (a). Indisponibili: Abbate (d), Beduschi (d), Abate (a).

Si gioca al “Moccagatta” alle 14,30.
Arbitra il sig. Davide Curti di Milano.